Skip to content

SAPORIDICASA.INFO

Scarica Di Casa, italiano blog

LAPP POSTEPAY EVOLUTION SCARICARE


    Scarica l'App Postepay e paga i tuoi acquisti nei negozi e online Bonifico e Postagiro per carta Postepay Evolution; Pagamento bollettini (, , MAV. Scarica Postepay direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Se hai una carta Postepay Evolution puoi inviare denaro tramite bonifico o postagiro. Il nuovo modo di gestire la tua carta e scambiare denaro con postepay2postepay (p2p)! IN EVIDENZA Paga i bollettini con la tua Postepay direttamente in App. Per verificare la lista degli ultimi 40 movimenti ed il saldo della carta Postepay Evolution basta andare sul sito saporidicasa.info oppure scaricare l'App PosteMobile. La Postepay è in Italia la carta ricaricabile più diffusa in assoluto, utile e sicura per gli acquisti online, comoda e funzionale per chi vuole evitare di portare troppi .

    Nome: lapp postepay evolution re
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:57.87 Megabytes

    LAPP POSTEPAY EVOLUTION SCARICARE

    Se sei interessato a scaricare queste app sul tuo smartphone o tablet, ti consiglio di leggere i prossimi paragrafi e mettere in pratica le indicazioni che trovi in essi. Ti verranno mostrati i risultati di ricerca relativi a entrambe le app: seleziona quella che vuoi installare per prima, facendo tap su di essa. Se vuoi, puoi utilizzare anche i link che ti ho fornito nel capitolo precedente per raggiungere velocemente le schede delle app in questione sul Play Store.

    Ripeti poi la stessa operazione nel caso volessi scaricare anche la seconda app. Al termine di questa procedura, ripeti i passaggi indicati nelle righe precedenti per scaricare anche la seconda app, se lo reputi necessario, e utilizza le icone di avvio rapido che trovi in home screen per iniziare a utilizzare le app. Per utilizzarla, dovrai munirti di un account Poste Italiane collegato al conto o ai prodotti finanziari sottoscritti. Ci siamo quasi!

    Inoltre, è possibile effettuare il pagamento dei bollettini postali in modo semplice e sicuro, tramite i sistemi di pagamento elettronici.

    Anche in questo caso dovete portare con voi un documento di identità valido, il vostro codice fiscale e la carta da ricaricare. Potete farlo utilizzando contanti o le altre carte abilitate che abbiamo visto sopra.

    E anche la App Postepay.

    App Postepay come funziona?

    Per utilizzare il sito internet di Poste Italiane dovete prima iscrivervi. Atterrerete sulla pagina informativa della vostra carta, e il saldo sarà in bella evidenza. Se avete più carte Postepay, nella parte alta della pagina troverete i link a ognuna.

    Potete vedere saldo e movimenti anche tramite la App Postepay. Avviatela, inserite username e password che avete scelto in fase di iscrizione e scegliete la carta che vi interessa. Saldo e movimenti saranno in bella evidenza.

    Si possono effettuare pagamenti in tutti i negozi virtuali e reali che aderiscono al circuito Mastercard.

    Per le uscite di denaro, nelle varie forme possibili, c'è il limite di quanto presente sulla carta, come per tutte le carte prepagate. Oltre a questo, vi sono dei limiti di importo per tipologia di operazione.

    Di seguito vediamo i principali.

    Get PosteMobile - Microsoft Store

    E sulla carta Business, mila. Il limite minimo per attivare entrambe è di 15 euro. Ma c'è un limite massimo di ricarica, ed è di mila euro l'anno sul totale delle carte intestate allo stesso titolare.

    Per le ricariche da un'altra carta Postepay, il limite per singola ricarica è di 3mila euro, e si possono ricevere massimo due ricariche al giorno dallo stesso ordinante.

    Da ATM Postamat e bancario si possono prelevare fino a euro il giorno e euro al mese. In questi casi il limite è di 3.

    Per pagamenti effettuati in Ufficio Postale, il limite massimo è il Plafond della carta stessa. Iniziamo subito!

    Saldo Postepay Evolution online: come registrarsi ai servizi online Postepay Evolution , oltre alla sua versatilità, è una carta prepagata che offre ai clienti una lunga lista di servizi utili a qualsiasi evenienza. Ovviamente, gran parte di questi servizi sono disponibili direttamente online tramite il sito di Poste Italiane e, per poter accedervi, è necessaria una registrazione.

    Per completare il procedimento non sono necessari passaggi troppo complicati, come nel caso dell'attivazione delle carte BancoPosta. Per effettuare la registrazione, infatti, ti sarà sufficiente recarti sul sito ufficiale ed inserire i tuoi dati anagrafici e, ovviamente, i dati della tua carta.

    Una email di conferma a seguito del completamento ti darà accesso immediato a tutti i servizi disponibili. Quello maggiormente utilizzato è sicuramente il controllo del saldo Postepay Evolution online, che ti consente di monitorare in tempo reale il saldo contabile ed il saldo effettivo della tua carta, oltre alla possibilità di verificare tutti gli ultimi movimenti con i diversi addebiti e i destinatari di ogni singolo pagamento.

    I servizi online di Postepay Evolution, tuttavia, non si limitano a questo e ti permettono di effettuare anche una serie di operazioni basilari in totale comodità: tra questi, potrai ricaricare la tua Postepay online direttamente da un conto personale o da un'altra carta collegata alla tua utenza, effettuare bonifici e ricariche telefoniche ed altre operazioni utili e, soprattutto, rapide.

    Optando infine per la telefonata al servizio clienti assicurarsi di compilare questo modulo , quindi inviarlo al numero di fax In ogni sua fase, il servizio è interamente gratuito.

    Come scaricare app Poste Italiane

    Il servizio è gratuito, poiché è un numero verde. Durante la telefonata vengono richiesti un documento di identità non scaduto e un codice fiscale. Si tratta di un dettaglio non trascurabile, perché in tanti credono che il recupero del PIN comporti la restituzione del vecchio codice. Differenza tra saldo contabile e saldo disponibile PostePay Molti si interrogano sulla differenza tra saldo contabile e saldo disponibile PostePay, domandandosi quale sia il reale importo presente sulla carta prepagata.