Skip to content

SAPORIDICASA.INFO

Scarica Di Casa, italiano blog

SCARICA SERVOSTERZO BATTERIA


    A volte delle piccole anomalie possono disinnescare il servosterzo elettrico e causare un indurimento dello sterzo. Anche la batteria scarica, su alcune auto, può. Cosa potrebbe essere?? solamente la batteria scarica che non fa funzionare il servosterzo? o qualcosa di peggiore?:confused: purtroppo era. quoto fil, mi è capitato molte volte anche sulla punto mk2, croma e qualche altra auto con servosterzo elettrico, quando aveva la batteria scarica. mentre a motore spento una batteria carica e in buone condizioni spia= batt non in carica (che non vuol dire scarica), sterzo durssimo. Torno a casa e con il tester verifico la batteria 12,74v. Le spie esp e servosterzo si spengono dopo che hai percorso metri. Fai un giro.

    Nome: servosterzo batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:29.70 MB

    Una volta non credevo a chi affermava che potessero uscire dalle moderne fabbriche di auto modelli "sfortunati" o "nati male" eppure mi son dovuto ricredere, o quasi. Dev'essere questione di probabilità, dopo un certo numero di esemplari ci dev'essere matematicamente quello "storto" che conferma la regola Oggi sono rimasto a terra per l'ennesima volta e visto che la diagnosi tramite body computer non dava errori dopo la sostituzione del regolatore di pressione ho pensato alla batteria.

    L'ho cambiata con una nuova con sempre 50 Ah ma con A di spunto anzichè Andato in officina risulta che l'alternatore NON carica più la batteria, peril servo non si sa Ora le risate.

    Mah, allora chiedo: ma sostituendo la batteria risolvo il problema?

    Signori questo è un problema di sicurezza grande quanto una CASA!! Percio' prego chiunque di mettersi in contatto con me, di dettagliarmi la propria esperienza, cause vinte, cause perse, la disponibilità ad affrontare assieme una azione legale!!! Ho contattato la principale associazione di consumatori in italia Grazie, amici!

    Ciao a tutti e ciao a Novecento! Passano 20 giorni, nei quali provo sempre a chiamare ma mi risponde solo la ragazza del call center, dicemndomi che la pratica era in corso; vengo ricontattato dicendomi che potevo passare in officina e poi avrebbero valutato se passare il pezzo fuori Garanzia. Peccato che era il 23 Dicembre e stavo partendo per le ferie.

    Li informo che mi sarei recato presso l'officina di Bari, da cui avevo anche acquistato l'auto. Qui mi fanno una nuova diagnostica e non riscontrano nulla, tranne un calo della batteria, già cambiata a Gennaio Comunque dall'ispettore burocrate, viene detto che il pezzo non sarebbe passato in garanzia perchè: 1 fuori garanzia scaduta comunque a Febbraio 2 PEr lui era solo la batteria 3 Sulla vettura è montato il block Shaft e questo infiiciava la garanzia.

    Va detto che il block shaft è stato montato in fase di acquisto, da quella stessa officina e, mai, mi avevano detto che la garanzia sarebbe decaduta.

    Ci si accorgerà che il tentativo è andato a buon fine, se il volante in questione farà un "click" e in tale circostanza sarà possibile mettere in moto l'auto. In caso contrario, converrà cercare altre soluzioni.

    Hai letto questo?TROPIX DA SCARICA

    Infatti, dagli pneumatici sgonfi o malridotti possono derivare danni molto seri all'intera automobile come ad esempio il blocco del volante.

    È importante quindi controllare spesso la pressione delle gomme.

    problema servosterzo

    L'alternativa è il "fai-da-te" e a tal proposito basterà un manometro da usare per gonfiare le ruote quando sono fredde e a riposo, tutto questo dopo aver atteso il tempo necessario affinché il motore dell'auto si sia raffreddato del tutto. In questi casi, la causa è da rintracciare nella mancanza di olio del servosterzo.

    Controllare quindi il livello di liquido contenuto nella vaschetta del servosterzo quando l'auto è spenta già da un bel po' di ore. Il lavoro da fare è molto semplice e lo si potrà attuare anche anche autonomamente e senza dover per forza ricorrere al proprio meccanico di fiducia.

    A tal proposito basterà aprire il cofano con la leva apposita e trovare la vaschetta del servosterzo. Svitare dunque il tappo e utilizzare l'asticina di cui questo è dotato per controllare il livello dell'olio.