Skip to content

SAPORIDICASA.INFO

Scarica Di Casa, italiano blog

PUNTATE DEEJAY CHIAMA ITALIA SCARICARE


    Contents
  1. Reloaded Podcaster
  2. Deejay Chiama Italia - saporidicasa.info
  3. Il Buco di Marok Punto Org
  4. Sui cellulari Vodafone il meglio di 'Deejay Chiama italia'

Deejay Chiama Italia. Linus e Nicola Savino in diretta con il programma che ha fatto la storia di Radio Deejay. Da lunedì a dalla puntata del: 16 ottobre Radio Deejay podcast per i programmi completi in reloaded. Banalmente per avere in automatico tutte le puntate dei miei programmi preferiti sul telefono, e poterle ascoltare quando sono in giro senza doverle scaricare manualmente. Podcast Deejay 6 Tu; Podcast Deejay chiama Italia; Podcast Deejay. Il meglio di Deejay Chiama Italia. Puoi seguire Linus e Nicola con Deejay Chiama Italia ogni giorno dalle 10 alle 12 /podcasts/images/saporidicasa.info Ci sono altri episodi disponibili, il numero totale di episodi è clicca qui per. Via Smartphone con Chrome: collegarsi su Radio Deejay nello sezione Reloaded della trasmissione da scaricare, selezionare la puntata. Deejay Chiama Italia. Radio Deejay. Puntate. Numero d'ascolto. Il meglio di Deejay Chiama Italia. Puoi seguire Linus e Nicola con Deejay Chiama Italia.

Nome: puntate deejay chiama italia re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:24.36 Megabytes

PUNTATE DEEJAY CHIAMA ITALIA SCARICARE

Ritorno al passato per Radio Deejay. Il peggio, dunque, è stato scongiurato: il morning show rimarrà in tv, sebbene con una grossa novità. Linus ci spera. E lo dice apertamente. Il direttore artistico di Radio Deejay attacca senza mezzi termini X Factor , secondo lui incapace di sfornare veri talenti musicali, e la concorrente RTL E proprio il canale satellitare, forse, diventerà la nuova casa della versione televisiva di Deejay Chiama Italia , attualmente in onda sul Nove.

Parliamo di Mika , il primo giudice internazionale del talent canoro di Sky Uno, che ha saputo ammaliare il pubblico italiano con una classe e un umorismo davvero notevoli. Io non posso scrivere con la penna, ma solo con la tastiera.

Con la partecipazione di ospiti e amici del mondo della musica e non solo, Lo Stato Sociale, fedele al proprio nome, restituisce alla parola "condivisione" il suo più autentico significato con un unico denominatore: divertirsi e divertire.

Regia di Leonardo Carioti. A cura di Fabio Casalinuovo. Certamente l'uomo si comporta come un animale che sta al vertice della gerarchia degli esseri viventi. La filosofia e le religioni nella storia hanno tendenzialmente confermato questa visione dell'uomo come un essere superiore a tutte la altre creature. Questo programma si propone di approfondire il tema della relazione tra gli uomini e gli altri animali e di mettere in discussione questa sorta di gerarchia che viene data per scontata.

Viaggio nella musica di ieri, oggi, domani. Album, registrazioni da studio, live e rare. Il romanzo della cronaca. Il primo programma narrativo di Radio 1. A cura di Angela Mariella. Regia di Andrea Cacciagrano e Mimmi Micocci. Mary Pop è l'happy hour di chi vuol sapere tutto di tendenze e mode, hobby e passioni, enogastronomia, vintage, turismo, star bene.

Appuntamento, il Sabato, con l'informazione e l'approfondimento su costume e società, insaporiti da contributi che arrivano anche dagli States, per stuzzicare la vostra attenzione sugli aspetti più intriganti della vita moderna e con argomenti effervescenti per darvi l'incredibile sensazione di sfogliare la radio con la stessa voracità con cui si divora un periodico irrinunciabile.

Conduce: Maria Teresa Lamberti. Collaborazione di: Francesco Ventimiglia. Regia di: Alex Messina. Materadio, è la festa di Radio3 a Matera arrivata alla sua nona edizione. Ogni anno, il palinsesto prevede programmi in diretta, concerti musicali, spettacoli teatrali e altri appuntamenti speciali frutto di inedite coproduzioni, con ospiti d'eccezione fra scrittori, scienziati, artisti.

Tutta la letteratura musicale, dal grande repertorio sinfonico alla musica da camera, musica sacra e musica antica, dal medioevo al barocco. Le voci di Giovanna Savignano e Daniela Miniucchi per una mappa aggiornata degli eventi culturali, musicali e sociali che si svolgono nel nostro Paese seguiti giorno per giorno. Me Anziano You TuberS. E ci saranno altre sorprese! Diverse generazioni, dunque, si incontrano e si scontrano sul mondo di Youtube, sulla vita reale e su quella virtuale dei social, su cosa significhi essere anziano e su quanto il cinema e la tv possano essere il fulcro delle proprie passioni, a ogni età.

Conoscete qualche fan di Favij o Greta Menchi? Oppure qualcuno che punta la sveglia alle 5 di mattina per andare a guardare i cantieri? Siete rimasti svegli anche stanotte a guardare i vostri film e serie tv preferiti? Questo e molto altro nell'enorme vaso di Pandora che mai avreste dovuto scoperchiare. Pronti a entrare nella parte più giovane, fresca, affascinante, saggia e anziana di Radio2? Continuate ad ascoltarci. Memoradio è il percorso sonoro che ogni settimana Radio3 dedica alla storia, alla memoria e alle voci del presente e del passato.

Un itinerario monografico su eventi e personaggi che hanno fatto la storia e la cultura del nostro paese. Un viaggio nel tempo per i naviganti del web attraverso l'inesauribile patrimonio dell'archivio di Radio Rai: interviste storiche, brani da celebri trasmissioni, frammenti dai giornali radio d'epoca, radiodrammi, documentari radiofonici.

A cura di Daniela Sbarrini. Un anno in un ora dal al Gli avvenimenti, il podio del festival di Sanremo e le canzoni più belle dell'anno. Le storie di talento e di coraggio, le idee da copiare, i personaggi che ammiriamo e amiamo, i libri e gli spettacoli che ci ispirano: Miracolo Italiano è tutto il bello del nostro Paese.

Con Fabio Canino e LaLaura. Regia di Luca Micheli. A cura di Sara Zambotti e Roberta Galimberti. Momus è il nome del caffè del Quartiere latino a Parigi dove i giovani bohemiens protagonisti dell'opera più conosciuta di Giacomo Puccini si ritrovano per chiacchierare e filosofeggiare. Il programma va in onda il sabato alle ore Assieme ai nostri ospiti gli ascoltatori sono idealmente invitati a sedersi ai tavoli del caffè per parlare d'opera e, collegati con i teatri di tutto il mondo, ascoltare musica e commentare le opinioni di direttori, registi, letterati, musicologi Nella seconda parte, Ritorni di fiamma, dalle ore Con Sandro Cappelletto.

A cura di Lucia Rosei e Laura Zanacchi. Tra le sue tante creazioni durante la sua collaborazione con Radio2 ci piace riproporvi questo suo omaggio a Monica Vitti: "Monica o come tu mi vuoi" un programma in 16 puntate realizzato nel Un programma di cui è autore e regista, e anche in alcuni momenti conduttore, e in cui Camilleri con una geniale e appassionata intuizione, traccia, forse per primo, uno dei più accurati e piu' affettuosi ritratti che mai siano stati dedicati a Monica Vitti.

Al termine delle sedici puntate Camilleri ritiene di poter definire compiuto non soltanto il ritratto di Monica Vitti, ma anche di poter stabilire quanto nel personaggio umano di Monica Vitti c'è di sovrimpresso o di immaginato. Quartetti, Sonate, Trii, la letteratura cameristica sia strumentale che vocale. Il meglio della musica in circolazione, senza distinzione di stili, generi e tendenze.

Nuovi suoni e uscite discografiche che raccontano la contemporaneità e i suoi fermenti culturali, remix, qualche salto indietro alla scoperta dei grandi artisti e tante news sulla vita notturna dei club e dei festival di tutto il mondo.

MusicaMed ti porta alla scoperta della musica emergente prodotta dai migliori artisti della nuova scena indipendente del Nord Africa e Medio Oriente. Il nuovo ciclo di puntate che ha inizio a ottobre porta con sé una grande novità: le Storie del Novecento, una serie di puntate monografiche in cui proveremo a raccontarvi per la prima volta alcuni grandi artisti e compositori arabi del Novecento.

Caterina Caselli propone in esclusiva su Rai Radio2 un personalissimo viaggio attraverso la storia della musica italiana, dagli anni Sessanta ad oggi. Ogni puntata propone una sfida musicale tra artisti di generazioni diverse. Tante voci, tra le migliori del panorama della letteratura italiana contemporanea, per un'unica storia. Una staffetta di scrittura liberamente ispirata al cadavre exquis surrealista. Ogni giorno, dall'11 al 25 dicembre, un tassello di narrazione, affidato ad uno scrittore diverso, per arrivare al gran finale natalizio di un racconto compiuto.

Nessuna regola se non quella di scrivere battute e prendere il testimone dallo scrittore precedente. Un regalo per gli ascoltatori, un calendario dell'Avvento in onda ogni giorno a Qui comincia, Fahrenheit e Radio3 Suite.

Ogni giorno ascolteremo la voce di uno scrittore diverso. La lettura integrale del racconto, in onda il 25 dicembre alle Con Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli. In redazione Elisabetta Farina e Nino Giuliano. A cura di Daria Ragazzini. Il meglio di va in onda il sabato dalle 11 alle Cosa sono le Performing Arts? Scopriamolo nel nuovo programma a cura di Monica Bartocci. Danza, Musica, Teatro, Arte circense, Arti visive ma anche nuove creatività, linguaggi artistici contemporanei, tecnologie digitali, performance e creazioni site specific, dj set, video, cultura pop e metropolitana, relazione con gli spazi pubblici.

Trasmissione serale che attraverso musica e notizie accompagna gli ascoltatori nell'ultima parte della giornata. Con Elisabetta Grande e Julian Borghesan. Regia di Leonardo Gragnoli.

Numeri primi, uomini e storie senza uguali. Storie che prendono spunto da eventi e personaggi sportivi, proposte in parallelo a fatti di cronaca, biografie, storia politica.

Con Francesco Graziani. Prendi tre conduttori come Corrado Nuzzo, Maria Di Biase e Mauro Casciari, metti tra loro un microfono e concedigli novanta minuti di spazio per commentare i fatti del giorno. Le notizie come spunto di discussioni illogiche, di commenti irriverenti, l'attualità usata come trampolino per un tuffo nel surreale, sono la forza di questo format che mira al divertimento e alla partecipazione dei radioascoltatori. I vizi, le manie, i segreti inconfessabili, del pubblico e dei tre conduttori saranno elementi di confronto, ma anche di dibattito e disputa, con il fine ultimo di regalare un'ora e mezza di intelligente umorismo.

Il sabato e la domenica, Milano chiama Boston e gli orologi per incanto si allineano allo stesso fuso orario con il "Risveglio" e la "Colazione al museo" di Natascha Lusenti che dà voce ai quadri con onirici pensieri immaginari. Con gli "Incontri ravvicinati" Federico Bernocchi ci invita nel suo antro oscuro da cui non avremo più voglia di uscire perché le sue nevrosi, ops!

E poi le "Cartoline dal mondo" e quelle sonore del "Grand Tour in 1 minuto" e "I bambini lo sanno" e ce lo dicono forte e chiaro anche nel "Laico del giorno". Ospiti insonni o che buttiamo giù dal letto e gli ascoltatori che se la ridono nel gioco del "Vero o falso". Sabato e domenica dalle 6. Gabriella Greison e Linda Ovena sono le conduttrici del nuovo programma dei weekend estivi di Radio2. Con due personalità diverse e con due approcci opposti alla vita di tutti i giorni, la Greison - che per noi sarà la fisica di riferimento, dalla mentalità scientifica impeccabile, la logica - e Linda - la dolce, la sognatrice, l'incantata Linda - vi daranno il buongiorno e vi faranno volare con leggerezza nei loro mondi, fatti di interessanti scoperte, di argomenti di attualità da commentare con due punti di vista diversi e di uno sguardo sempre curioso sulle cose che ci circondano.

Ma starà a voi decidere da che parte stare, ogni volta. In redazione Elisa Fortunato. Regia di Sabina Cortese. A cura di Fabrizia Brunati. In diretta tutte le mattine dalle 9. In studio un giornalista e un conduttore musicale. A luglio e agosto il sabato e la domenica dalle Uno spazio condotto da Silvia Boschero per sopravvivere creativamente all'estate.

Musica, curiosità e tante rubriche. Dal 7 luglio al 2 settembre, il sabato e la domenica dalle È il programma che da voce a scrittori, umanisti e scienziati che hanno reso grande la nostra storia e la nostra cultura con opere indimenticabili che hanno ancora hanno un'eco nel nostro tempo e continuano a comunicare con noi.

Pascal è il programma di Matteo Caccia che racconta storie di vita in onda su Radio2 dalle alle Episodi grandi o piccoli, stravolgenti o minuti, momenti che hanno modificato per sempre la nostra vita o che, anche se di poco, l'hanno indirizzata. Storie che sono il termometro della temperatura di ognuno di noi e che in parte raccontano chi siamo. Programma d'archivio "Passioni" è un programma articolato in cicli monografici della durata variabile dalle 2 alle 10 puntate.

Ogni ciclo propone una narrazione ed una esplorazione condotta in prima persona dal protagonista o dai protagonisti intorno a quella "passione" che è al centro del tema scelto e si avvale di interviste, archivio sonoro, musiche.

C'è sempre più spazio a Pezzi da S'inforcano le bici e corrono le puntate ancora calde. Fanno cantare i Pezzi da 90, e fanno sorridere e fanno piacere le vecchie storie raccontate. Scrivi un libro, fai un film, azzecchi una canzone, vinci un mondiale, perdi un Sanremo?

E finisci a Pezzi. Pezzi da 90 è un programma che racconta di artisti, di scienziati, di persone, di storielle e di storiacce. Il luogo dove musica, teatro, danza, cinema e arte si incontrano. Musicisti e cantanti pronti a donarsi al nostro pubblico in esclusive esibizioni dal vivo. Attori e registi illustrano ed interpretano brani tratti dalle piece in tournee nel nostro paese.

Ritratti dei più grandi e affermati coreografi ed étoiles della danza mondiale.

Le testimonianze dei protagonisti del mondo delle arti plastiche e figurative. Il film della settimana in una minuziosa recensione. Pinocchio, la strega dalla zampa d'oro, animali parlanti, orchi, folletti e tanta magia popoleranno l'estate dei nostri piccoli ascoltatori, basterà ascoltare le 10 puntate di Piccolaestate.

Da sabato 7 luglio a sabato 8 settembre alle 11, Piccolaestate , per le bambine, i bambini e i grandi a loro vicini. Piccolaradio, per le bambine i bambini e gli adulti a loro vicini. Favole, storie e racconti dallo sconfinato archivio della Rai. Solo sul Web, solo sull'homepage di Radio3. Dal 7 al 9 giugno la prima edizione del Podcast Festival di Camogli: un evento voluto e co-organizzato da Radio3 insieme al Festival della Comunicazione, Audible e il Comune di Camogli.

Un'occasione per riflettere sulle nuove possibilità di racconto offerte dall'unione sempre più stretta tra la radio, con il suo portato di storie e tradizione orale, e le nuove tecnologie in grado di ampliarne la diffusione e garantirne la riproducibilità. Uno sviluppo che segna, come già avvenuto negli Stati Uniti e nel Nord Europa, un passo avanti nel mondo della comunicazione e, in senso lato, in quello della narrazione.

Come, se necessario, tracciare un confine? Perché non si è ancora arrivati a una definizione univoca della parola podcast? Per arrivare preparati al festival, un contenuto extra: abbiamo chiesto ad alcuni autori e conduttori di raccontare il passaggio dalla radio tradizionale a quella digitale seguendo tre percorsi: una guida galattica per autostoppisti del web per orientarsi fra numeri e termini del fenomeno, un racconto del dietro le quinte del programma che per primo ha intuito le potenzialità della rete, uno sguardo sui nuovi progetti.

Il grande repertorio sinfonico e cameristico, la musica antica e qualche rarità musicale. Basta con il successo a tutti i costi, i sogni di gloria, i motivatori e i mental coach. Se cadete, non vi rialzate! Restate per terra e ordinate un Martini. In una società esibizionista come la nostra, il fallimento è sempre visto come un'onta, qualcosa da nascondere o di cui vergognarsi.

Ma perché? Quanto è più efficace abbandonare un sogno irrealizzabile invece di ostinarsi a rompere l'anima a tutti quelli che ti conoscono? Nel fallimento non c'è niente di male, anzi, ci aiuta a capire chi siamo e cosa vogliamo davvero.

C'è un modo facile facile per superare una delusione: riderci su. Attraverso la lettura dell'attualità, le storie degli ascoltatori e il contributo di filosofi, psicoterapeuti ed esperti di sconfitte, Francesco De Carlo e Diletta Parlangeli dialogheranno di piccoli fallimenti quotidiani e di grandi disfatte, con un tono leggero e dissacrante. Non per parlare del fallimento in vista di un nuovo successo, ma per celebrarlo in tutte le sue forme.

Il sabato e la domenica dalle Il 15 marzo nasce su Radio Tre, anche lei neonata, un programma sperimentale intitolato " Quotidiana " e ideato dal direttore del canale, Enzo Forcella. Il primo a condurre il programma fu Ruggero Orlando.

Dopo meno di sette mesi, nell'ottobre del - condotta nella sua prima settimana da Eugenio Scalfari - "Prima Pagina" si arricchisce del "Filo Diretto"; una novità importante: gli ascoltatori intervengono per commentare e fare domande sugli argomenti più caldi della giornata. Un grande successo, che continua negli anni.

Primo movimento è anche luogo di anticipazione dei più rilevanti appuntamenti musicali sia de Il Concerto del Mattino che di Radio3 Suite. Un conduttore speciale, un comico che è più di un comico. Nino Frassica, e i suoi "monumenti umani", in quell'isola che non c'è di cui lui stesso si fa "sindaco".

Programmone, il programmone di e con Nino Frassica sarà con voi il sabato e la domenica dalle Mettete insieme la competenza di un giornalista come Tommaso Labate e l'esperienza di un conduttore radiofonico come Max Cervelli e otterrete un punto di vista originale sull'Italia e sul mondo.

Grazie a un'inedita e travolgente sinergia, "Quei bravi ragazzi" commentano le ultime notizie di politica, cultura, spettacolo e sport coinvolgendo con intelligente ironia gli ascoltatori in uno spazio d'informazione dove riflettere sui più interessanti temi d'attualità.

Ogni sabato pomeriggio, dalle alle , Max Cervelli e Tommaso Labate trasformano l'approfondimento in intrattenimento. In redazione Giulia Fiore Coltellacci. Rubrica della domenica notte dedicata alle riflessioni dello scrittore Vittorio Schiraldi sulle trasformazioni che stanno modificando le nostre abitudini, costumi e stili di vita senza offrircene la piena consapevolezza.

Da qui l'idea di prenderne atto al termine della giornata per riflettere su piccole o grandi notizie, personaggi o eventi che hanno suscitato emozioni o ricordi.

Un nuovo programma per la domenica di Radio2 che prende alla lettera la canzone di Jannacci "Quelli che…" e racconta com'è la domenica degli Italiani. Per tutti loro e non solo Tamara Donà e Andrea Santonastaso reinventano le domeniche radiofoniche di Radio2. Una nuova coppia che vi tiene compagnia su Radio2, ma anche in TV, grazie alle incursioni televisive a Quelli che il calcio, in onda su Rai 2.

Tamara e Andrea sono in onda proprio dallo studio televisivo di Quelli che il calcio, coinvolgendo i conduttori, gli ospiti e il pubblico dello storico programma di Rai2. In Quelli che … A Radio 2 i veri protagonisti sono gli ascoltatori e le loro storie della domenica.

I personaggi del mondo della cultura, della moda e dello spettacolo si raccontano al microfono di Sabina Stilo. Tutte le mattine dalle 6.

I protagonisti della politica, dell'economia, della vita sociale, culturale e religiosa a confronto con i cittadini sui grandi temi di attualità. Con inviati sul campo e inchieste. È il talk sportivo di approfondimento realizzato con la partecipazione degli ascoltatori. I temi del campionato, le polemiche, le analisi tecniche, sono al centro di una riflessione pacata. Paolo Casarin sarà l'interlocutore dei nostri ospiti: allenatori, dirigenti, protagonisti della domenica calcistica, e non solo.

I temi saranno introdotti da una dettagliata rassegna stampa sportiva commentata da Alberto Cerruti. Dove vanno i marinai… e non solo loro. Voci dal mare, tra grandi avventure e momenti di vita quotidiana. Racconti di chi vive sulle coste e tra le onde per passione o per necessità, per svago o lavoro, sport o turismo.

Un ambiente da rispettare e difendere. Una costa da riscoprire e valorizzare. Una cultura che affonda le proprie radici nell'abilità dei navigatori.

Ascoltiamo i racconti più belli scritti per volare con la fantasia. Dall'Isola del tesoro a Gian Burrasca, sino ad arrivare ai libri di oggi, da ascoltare ad occhi aperti, pagina dopo pagina, in compagnia di mamma e papà, o di qualche amichetto Un modo originale di valorizzare il meglio della radio italiana dal primo dopoguerra ad oggi: ecco a voi, Rai Radio Techete'!

Al cuore della musica e dei suoi mondi per raccontare suoni, immaginari e manie nascoste nelle pieghe della memoria. Con Francesco Adinolfi. In regia Leonardo Patanè. Senti il battito della notte di Radio1! Programma affidato ad una coppia d'eccezione: Dario Salvatori e Gianfranco Monti. La hit parade offre lo spunto ai due conduttori, giornalisti e personaggi radiofonici e della tv, di presentare partendo da un ordine cronologico i Numeri uno della musica, ma anche di altre forme d'arte e di spettacolo.

Regia di Alex Messina. Radio1 Musica è lo scrigno che contiene tutta la buona musica di Radio1. Vecchi capolavori e nuove hit, sia della scena italiana che di quella internazionale, fanno da colonna sonora alle trasmissioni della rete o aiutano a raccontare tante avvincenti e curiose storie.

Storie di cantanti, di musicisti, di artisti, di sportivi e di personaggi dello spettacolo. Programma musicale della tarda serata che chiude la giornata riallacciandosi idealmente alle due trasmissioni gemelle del mattino e del pomeriggio. Un format innovativo, interattivo e multimediale ideato e condotto da Vito Cioce con Marcella Sullo e Daniela Mecenate. Il sabato sera, il Concorso Rai con i racconti inediti a tema.

Due opere in gara ogni settimana, interpretate dalle voci di Radio1 e "difese" dagli scrittori Marco Buticchi e Patrizia Rinaldi. Vince la puntata il racconto che ottiene il maggior numero di "Mi piace" non meno di sulla pagina Facebook Radio1 Plot Machine. I fumetti e la radio, la radio e i fumetti possono dare vita ad una felice contaminazione?

E l'ascoltatore, a sua volta, potrà ritrovare sulla carta, disegnate in vignette, le suggestioni sonore proposte dallo sceneggiato radiofonico. La possibilità della fruizione, volendo anche in contemporanea, dello sceneggiato e dell'albo a fumetti è il tentativo di offrire al pubblico un confronto tra due modalità espressive differenti, di verificarne il gioco dei rimandi, di raffrontare e paragonare l'ascolto alla lettura.

A partire dal , Radio2 ha portato avanti questo esperimento con 3 miti del fumetto: Diabolik, Dylan dog e Tex Willer. L'impasto sonoro delle voci, degli effetti e delle musiche è riuscito a rievocare le grandi avventure disegnate.

Oggi il successo delle avventure a fumetti alla radio è stato decretato dalla cospicua quantità di download del podcast, che permette l'ascolto dello sceneggiato quando l'utente lo desidera, senza la costrizione di un appuntamento obbligato, proprio come la lettura di un albo, di cui si sceglie il momento ed il luogo.

Oggi dunque fumetti e radio sono ancora più vicini. Come la Pop Art, che riusciva a spostare nella sfera alta e nobile della pittura, elementi bassi o soggetti copiati dal mondo della Tv e dei fumetti, anche la giornalista musicale Paola Gallo tenterà un approccio diverso nell'incontro con gli artisti e nella scelta delle notizie.

Non vi invitano agli aperitivi perché non sapete mai di cosa parlare? Tutti i trend topic della settimana, da quelli seri a quelli meno seri, per capirci: tutto il pop di cui avete bisogno. Oggi le vere superstar sono i dj. E la loro musica è celebrata da IntheMix, il programma condotto da Lele Sacchi, in onda sabato e domenica a mezzanotte.

IntheMix si posiziona nella zona alta del mondo clubbing, quella che parte dagli studi di registrazione indipendenti per poi irrompere nei club allavanguardia e nei festival di ogni latitudine. Credits: con Lele Sacchi. Regia di Carlo Piantoni. In redazione Raffaella Giancristofaro.

Siete ancora rannicchiati sotto le lenzuola? La sveglia suona e non avete voglia di alzarvi? Siete già usciti ma non avete ancora aperto bocca? A coccolarvi e a sintonizzarvi con la vostra giornata e con quella di Radio2 c'è Francesca Parisella, con l'astrolettore Andrea Corbo. Il sabato e la domenica, dalle 5. Se avete poi qualche dubbio su quello che vi riservano le prossime ore affidatevi pure all'Oroscopo di Radio2 in unora Abbiamo attivato la vostra circolazione, sono già in moto le vostre good vibrations?

Allora siete pronti: accendete Radio2. Da Natale alla Befana, con le voci di Catia Donini e Costantino D'Orazio, Radio2 accompagna il risveglio di chi sta in vacanza, di chi lavora e di chi organizza in casa le grandi feste con amici e famiglia.

Uno sguardo ai giornali, all'attualità e alle cronache più curiose per scoprire cosa fanno gli italiani per sopravvivere alle tanto attese e temute festività natalizie. E ancora, tutto quello che di bello ci lasciamo alle spalle salutando il tra spettacolari vittorie sportive, sorprendenti scoperte scientifiche, opere d'arte, film, attori e premi letterari e un'incursione sulle grandi e piccole promesse…dell'anno che verrà! In ogni puntata Marisa Laurito, con la complicità di Barbara Boncompagni, affronta il tema dell'energia nelle sue più svariate declinazioni: dal come fare a recuperarla a come non perderla, dall'energia che viene dal cibo a quella che ci regalano o tolgono le relazioni sociali.

Un programma che mette di buon umore, un racconto arricchito da ospiti e ascoltatori che condividono il loro approccio all'energia e il loro stile di vita "energetico". Con Marisa Laurito e Barbara Boncompagni. Regia di Luca Bona. A cura di Cristiana Merli e Roberto Deidda. Radio2 Live è il programma che vi fa vivere lemozione della musica dal vivo dei concerti più belli! Ascolta la radio e verrai catapultato in prima fila di fronte ai palchi degli eventi più cool: Lucca Summer Festival, Pistoia Blues Festival, Postepay Rock In Roma, Eurovision, eventi nazionali e oltreconfine, live esclusivi in diretta dagli studi di via asiago e molto altro ancora!

Radio2 Live è on air, on field, su radio2. E sarà come esserci davvero. Quest'anno poi, il Social Club raddoppia: dal 16 settembre infatti esordirà in televisione, dalle 8.

Squadra che vince non si cambia: ad accompagnare la conduzione di Luca Barbarossa ci sarà l'inesauribile vena comica di Andrea Perroni coi suoi personaggi, la musica della Social Band di Stefano Cenci e le straordinarie performances canore di Frances Alina Ascione, oltre che tantissimi ospiti musicali e non che verranno a trovarci ogni giorno.

Anche quest'anno gli ascoltatori potranno interagire direttamente con Luca e Andrea attraverso Sms e WhatsApp vocali per raccontare storie o ascoltare pochi accordi per indovinare il titolo della Canzone Spogliata!

Che cosa succede mettendo davanti allo stesso microfono il grande sportivo Mauro Casciari, la ricercata icona di stile Maria Di Biase e il conclamato intellettuale Corrado Nuzzo? Scopritelo a "Radio2 Summer Club", il primo programma rigorosamente in infradito che non teme la prova costume.

Summer Club è il primo osservatorio estivo di Radio2, aperto dalle alle 12, che offre un panorama completo sul lungomare italiano, sulle manie dei vacanzieri, sulle mode e le tendenze di questa estate Regia di Edi Brundo.

A cura di Patrizia Critelli. Radio2 Sunset è l'aperitivo del week end. Tra musica, notizie, cocktails, chiacchiere, viaggi e storie il luogo perfetto dove rilassarsi al calar del sole è su Radio2. Radio3Mondo racconta ogni mattina l'attualità internazionale, guardando all'Italia, all'Europa e agli altri continenti. Offre quotidianamente una scelta ragionata degli articoli delle maggiori testate straniere nella rassegna stampa in onda alle 6. E continua a parlare di mondo con i suoi protagonisti alle ore Interviste, dibattiti, approfondimenti e reportage sui temi dell'attualità dal mondo della scienza.

Ma anche lo sguardo della scienza sul mondo. Per mantenere vivo il dialogo tra comunità scientifica e società. Protagonisti la musica, la cultura e lo spettacolo.

Il palinsesto prosegue con il tradizionale appuntamento con il Cartellone, dedicato ai grandi eventi musicali in Italia e all'estero: opera, musica sinfonica e da camera e jazz, in collegamento con le più grandi Istituzioni nazionali ed internazionali.

Inoltre recensioni di mostre, libri di saggistica specializzata, servizi e corrispondenze con i protagonisti del mondo culturale, dell'arte, della danza e del palcoscenico. Le anticipazioni sulla programmazione e sul Palinsesto di Radio3. E tutte le novità del sito web radio3. GrParlamento è il canale istituzionale di RadioRai. Vengono inoltre trasmessi i convegni, le presentazioni e gli appuntamenti pubblici che si svolgono nei palazzi delle Istituzioni. Il palinsesto di GrParlamento prevede anche tre edizioni quotidiane del notiziario parlamentare, una ricca rassegna stampa mattutina e numerose rubriche di approfondimento sui principali temi di attualità legislativa.

Records, cioè: "storie di dischi e di rischi". Sabato e domenica dalle Gli album e i singoli che hanno fatto la storia e gli eventi, le "prime volte", che hanno lasciato il segno. Uno storytelling che attraversa musica, sport, politica, società.

Reloaded Podcaster

Registrazioni e traguardi. Regia di Luca Gattuso. A cura di Francesca Dal Cero. Mese per mese gli avvenimenti e le canzoni italiane in classifica dal ad oggi. Ritorni di fiamma: un'ora della tarda mattina del sabato in cui si potrà riascoltare la musica trasmessa da Radio3 nei giorni e nelle settimane precedenti. Il rock si racconta attraverso i suoi protagonisti e le sue storie più memorabili.

Rock And Roll Circus propone il meglio del rock e del pop internazionale - dai grandi classici al presente - con interviste, news e gossip dal panorama attuale, e approfondimenti e curiosità su generi e band che hanno fatto la storia della musica.

In relazione:SCARICARE GSA

Con un linguaggio leggero e accessibile anche ai meno esperti, Pier Ferrantini e Carolina Di Domenico ci accompagnano alla scoperta di novità assolute, come quelle proposte nella rubrica "Dischi croccanti", ospitano i migliori gruppi del momento in versione live, e raccontano le più belle storie del rock con la formula accattivante delle "Rock And Roll Pills", un mix di storytelling, brani e interviste in esclusiva. Contenitore di emozioni.

Un filo diretto con i territori dello sport. E in serata il dialogo tra gli ascoltatori e Marco Tardelli sui fatti salienti della giornata calcistica.

Con i suoi programmi televisivi 6 edizioni di 'Pechino Express' , 'Secondo Costa' e il nuovo 'Le Spose di Costantino' , Costantino della Gerardesca, da qualche anno incarna il prototipo ideale del moderno viaggiatore seriale. Costa ha mostrato ai telespettatori italiani come il viaggio non sia solo voglia di evasione e di divertimento, ma anche confronto culturale, allargamento dei propri orizzonti, processo di conoscenza di se stessi. Tutto questo, insieme alla sua inconfondibile ironia e arguzia, è 'SAFAR', il nuovo programma che vede il ritorno di Costantino sulle frequenze di Radio2.

Alla base del programma, l'idea che una meta non è solo un luogo geografico su una cartina, ma soprattutto un contesto umano, culturale, artistico che attende di essere conosciuto. La voce delle schede è di Rossella Guidotti. A cura di Ruper Bottaro. Con Gino Castaldo e Ema Stokholma. Sanremo Night. Tutte le canzoni del festival dalla A alla Z. Con Mario Pezzolla.

Organizzazione di Gianna Clemente. Regia di Ombretta Conti. Quarantacinque minuti per andare da Bach a Bjork in sei mosse, per attraversare mondi sonori diversissimi eppure connessi tra loro Un viaggio nei racconti più assurdi, nelle esperienze vere dei protagonisti, nelle storie più strane.

Personaggi famosi ogni sabato e domenica ai microfoni di Senti che storia per raccontare semplicemente Sabrina Nobile e Paolo Calabresi vi terranno compagnia insieme ai loro protagonisti in un marasma di situazioni In compagnia di Andrea Santonastaso, l'estate degli italiani dal tramonto in poi al ritmo di tanta buona musica e sull'onda di tutto quello che accade nel nostro Paese durante il mese di agosto: appuntamenti, sagre, festival, cinema, cibo, viaggi e tanti ospiti.

E non solo. Il risveglio del weekend di Radio 1, una selezione delle novità discografiche più interessanti degli ultimi sette giorni, accompagnate da notizie musicali sugli eventi e personaggi di tendenza. Un programma dedicato alle serie televisive più seguite di oggi e di ieri, da interpretare anche come specchio dei tempi: cosa raccontano, perché e come lo fanno, cosa ci dicono.

Considerate a lungo come genere minore di intrattenimento oggi hanno conquistato il trono nelle strategie di sviluppo dei grandi player mondiali pubblici e privati. Oltre ad essere un formidabile e attuale strumento di racconto dei tempi - per contenuti e per forme - sono anche il motore che ha cambiato le nostre abitudini di fruizione dei contenuti visione frammentaria, in momenti e in luoghi diversi. Una rivoluzione delle forme che è andata di pari passo con l'aggiornamento e la moltiplicazione dei contenuti: oggi si contano circa titoli l'anno in tutto il mondo, un catalogo capace di soddisfare tutti i gusti.

Parlarne alla radio ha senso sia come lettura dei tempi e delle tendenza nella società, ma anche nell'ottica della multimedialità, del passaggio da un mezzo all'altro. In onda alle Regia Leonardo Gragnoli. Siesta è il magazine unisex e leggero che trasforma in cultura le piccole cose del quotidiano: stile, buone maniere, soldi, salute, economia domestica, tecnologie Sfatare i falsi miti e riscrivere le istruzioni per vivere meglio ogni giorno: questa è la sua missione.

Per farlo, Siesta ha raccolto una task force di esperti e professoroni. Ci sono poi le notizie in esclusiva dagli stabilimenti balneari di tutta Italia e quelle selezionate nella rassegna stampa del giorno, rigorosamente alleggerite per essere sopportabili nella calura estiva. Nel magazine non mancano la pagina dell'oroscopo da ridere e quella dei libri da rispolverare. Gli ascoltatori sono protagonisti con i Messaggi in Bottiglia, uno spazio aperto lanciare appelli, per confessarsi, lamentarsi o raccontare aneddoti.

La versatilità e l'esperienza di conduttore radiofonico di Ciccio Vercillo, "disturbata" dagli interventi, dagli spunti giocosi e dai personaggi surreali di Marco Marzocca sarà garanzia di divertimento per tutti gli ascoltatori che potranno interagire in diretta attraverso whatsapp, messaggi vocali e telefonate. Scritto con Simona Banchi. Gli speciali di Radio1 su cronaca, politica, attualità, economia e costume. Conservati per voi.

Sportello Italia: perché l'economia non è solo spread. Inchieste, reportage, l'Italia che non va ma anche quella che va. Il lavoro che cambia ed uno sguardo sul mondo. E poi i nostri esperti per rispondere su pensioni, bollette, fisco, energia, mala sanità, rifiuti, condominio ed altro ancora. Collaborazione di Francesca Capannolo. Organizzazione di Luisa Pallotta e Angelo Iacobacci. Nina Zilli in diretta su Radio2 con la sua musica, l'amato Soul.

Con lei i due super esperti di beat Mariano Liberali e Gianni Fuso Nerini raccontano Il beat cos'è, appuntamento con la musica degli anni '60, i suoi interpreti, alcuni celeberrimi, altri improbabili e dimenticati, con aneddoti divertenti e spesso oscuri.

Le rubriche Soul Food and Drink, una canzone dedicata a un piatto o ad un cocktail di cui viene fornita la ricetta e Un Disco per l'Estate, consacrata alle canzoni che hanno segnato le estati musicali del nostro passato.

In redazione Danilo Di Termini.

Deejay Chiama Italia - saporidicasa.info

Regia di Marta Blumi Tripodi. A cura di Renzo Ceresa. Sette giorni su sette. Stereonotte, lo storico programma musicale della notte di Radio 1, da questa stagione di nuovo in versione quotidiana.

La musica è la grande protagonista ma il filo rosso di questa stagione è il legame con il racconto: le storie del passato e del presente, la vita degli artisti, gli album più significativi.

A cura di Andrea Cacciagrano. Ogni giorno un approfondimento su uno strumento, il suo timbro e il suo repertorio. Puntate monografiche dedicate a Solisti e Ensemble, sia affermati che emergenti, illuminati dalle loro ultime incisioni discografiche. Dalla moda al design, dall'enogastronomia alla manifattura, Sue Eccellenze è un programma scritto e condotto da Marco Castoro e Giuliana Carosi. Il programma accompagnerà gli ascoltatori per tutta l'estate proponendo cicli musicali che si concentrano su diversi argomenti, dall'umorismo in musica, allo stretto rapporto che lega la produzione poetica alla musica.

Con un regalo prezioso: Nicola Piovani ci racconta perché secondo lui la canzone è… pericolosa! Vite da rockstar, storie stravaganti, curiosità e l'agenda delle mostre della settimana. Perché un'opera è niente senza il suo contesto. Con Nicolas Ballario. In redazione Lidia Cordella. Il commento di Rai Radio2 ha già iniziato a scandire i giorni di attesa per la partenza ufficiale del talent show.

Oltre alla finestra on air, un filo diretto con la tv sarà anche su tutte le piattaforme 2. Un palco virtuale per artisti emergenti scelti da Ugo Coccia e Fabrizio Stramacci.

Rubrica specializzata sul mondo dei motori. Novità, test drive, consumi, leasing, noleggio a lungo termine e tutto quanto riguarda l'universo delle quattro e delle due ruote.

Il Buco di Marok Punto Org

Una guida ragionata per orientare gli automobilisti ad una scelta consapevole ed ecosostenibile della propria vettura. Tra poco in edicola è la rassegna stampa notturna di Radio1 per conoscere in anteprima, quando i giornali non sono ancora in edicola, le prime pagine dei principali quotidiani e settimanali italiani.

Conduce: Stefano Mensurati. Regia di: Gianni Grimaldi. Uno spazio nella sera di Radio3 dedicato all'audiodocumentario. Le selezioni affidate al meglio della canzone italiana, alternando i classici a proposte dell'ultima ora, tutte da hit parade. Intrecciando le competenze degli esperti, le testimonianze dei protagonisti, le riflessioni di storici, filosofi e scrittori, le esperienze dei cittadini e i messaggi degli ascoltatori, ogni puntata è un viaggio dentro e oltre i fatti, per capire le notizie e le tendenze profonde del nostro tempo.

La contemporaneità, i grandi temi della convivenza sociale, dell'ecologia, della politica, dell'economia, della ricerca del benessere materiale e spirituale, pongono domande uguali e diverse ogni giorno.

Chi potrebbe rispondere? Con chi vorremmo dialogare? Quali punti di vista, condivisibili o meno, ci interessano? Da Platone a Flaubert, da Gandhi a Tolstoj, da Nietzsche a Giulio Cesare, con le precise parole dei loro libri, saranno alcuni tra gli interlocutori sorprendenti di un autentico e surreale talk show. Una selezione dedicata alle canzoni più belle ed adatte alla notte, senza trascurare le novità!

Il risveglio è affidato alla musica dagli anni 60' al , solo la più conosciuta.

Rubrica settimanale condotta da Paola Guarnieri sul mondo della scuola, poco prima che suoni la campanella di inizio delle lezioni. A cura di Maurizio Isita. Una carica di pura energia per il fine settimana di Radio2, con il trio di nudisti radiofonici che porterà gli ascoltatori dentro l'esilarante mondo senza tabù di Tutti Nudi.

Le fenomenali imitazioni di Antonio Mezzancella, gli intrepidi mix musicali di Dj Osso e la brillante conduzione di Pippo Lorusso accompagnano il pubblico di Tutti Nudi con due ore di irresistibile intrattenimento su Radio2.

La storica trasmissione che racconta il campionato dal Gol ed emozioni dalle voci dei radiocronisti. Tutte le reti in una sola rete: Radio 1. Oggi come ieri, per vivere il sabato e la domenica con passione.

Ideato e condotto da Dario Salvatori insieme a Sara Piselli propone un'informazione leggera in tema con l'estate. Il tutto condito dalle musiche selezionate da Dario Salvatori. Musica, rubriche surreali, aneddoti sui grandi della canzone, monografie.

Dal primo luglio al 20 settembre alle Regia di Mimmi Micocci. Il talk show ospita uomini politici, capitani d'industria, star televisive e insospettabili opinionisti, intercettando in particolare l'interesse che suscita l'attualità delle vicende politiche.

Il programma gioca con il potere irraggiungibile, usando il linguaggio di tutti, spogliandolo dei propri abiti, per far vivere, a potenti e non. Ci sono giorni nella storia di un paese che rimangono particolarmente impressi nella memoria, in cui ci si ricorda dove si era e cosa si stava facendo nell'istante preciso in cui si apprende una notizia importante. Giornate che segnano uno spartiacque, un prima e un dopo nella storia civile di una comunità.

Questo furono per gli italiani le giornate del 25 aprile , del 9 maggio , del 23 maggio e del 2 agosto che Radio3 ha deciso di raccontate ora per ora, affidandone la cronaca a storici e a giornalisti: Carlo Greppi, Miguel Gotor, Lirio Abate, Antonella Beccaria. Le cronache sono articolate in dieci frammenti sonori che interrompono il normale svolgimento dei programmi della rete proprio nell'orario esatto in cui accaddero gli eventi raccontati. Le voci dei narratori sono arricchite da documenti sonori d'epoca tratti dagli archivi della Rai.

A cura di Federica Barozzi. Sono felice ma anche spaventato" Giorgio, 67 anni. Quante sono le età importanti della vita? Cosa ricordiamo delle età passate e cosa sappiamo di quelle a venire?

Siamo sempre le stesse persone o cambiamo in base all'età che stiamo vivendo? Il tempo lavora allo stesso modo su ciascuno di noi? Matteo Caccia osserva e racconta le vite dei partecipanti. Un viaggio nella vita di ognuno di noi attraverso il racconto delle età principali, gli snodi in cui prendiamo decisioni che segnano il nostro percorso, le scadenze che la vita ci pone.

Regia di Guido Bertolotti. Il programma che racconta i personaggi che hanno lasciato una traccia indelebile nello spettacolo. Uomini e Profeti, la trasmissione di cultura religiosa di Radio3 ideata e condotta per tanti anni da Gabriella Caramore, propone il sabato le esplorazioni dei mondi delle fedi nel contemporaneo in forma di dialoghi, ma ogni mese a condurla sarà un esponente diverso delle varie discipline o comunità religiose. La domenica invece si avranno delle narrazioni in cui ciascun autore, nel corso di un mese, offrirà la propria personale interpretazione di un singolo testo, o figura, o problema attinente, in maniera diretta o no, all'universo del religioso.

In ogni caso Uomini e Profeti manterrà il suo carattere di laicità, pluralismo, interdisciplinarità. La mail è uominieprofeti rai. Vieni Via con Me è il settimanale del sabato mattina dalle ore 6,07 alle 6,30 dedicato al gusto di vedere con le orecchie, lasciando agli occhi il brivido di sorridere quando si raggiungerà la meta: ingolosire l'ascoltatore e tirarne fuori il turista con il racconto di meraviglie lontane o dietro l'angolo.

I protagonisti dei grandi romanzi, gli eroi dei fumetti, le vite di donne e uomini piu' o meno conosciuti che tuttavia hanno inciso profondamente in un determinato settore della storia, della politica, dell'arte, del giornalismo, della musica : una serie di biografie reali ed immaginarie. Vittoria è il programma di Rai Radio 1, condotto da Maria Teresa Lamberti, in onda ogni domenica dalle 8. Vittoria racconta le storie delle donne che superano pregiudizi e ostacoli, che combattono e vincono, che sanno anche come affrontare le sconfitte e comunque raccogliere le sfide che la vita mette loro davanti.

Nel corso del programma Maria Teresa Lamberti intervista due ospiti, famose e meno note, che parallelamente in un confronto costruttivo narrano le loro esperienze di vita umana e professionale: donne del mondo del lavoro, dello spettacolo, della politica che offrono il loro percorso, le loro riflessioni e le loro passioni all'attenzione e alla sensibilità degli ascoltatori. Settimanale di attualità e politica estera del Giornale Radio Rai. A cura di Laura Pepe. Scoveranno professionisti degli ambiti più disparati ai quali fare domande sul loro lavoro accompagnate da indagini spiritose sui loro gusti musicali.

Commenti al live, recensioni, radiocronaca privilegiata prima e dopo lo show. Non mancheranno belle storie di chi ha scelto l'estate per realizzare i propri sogni professionali e di chi si è trovato inaspettatamente protagonista di vicende curiose proprio durante le vacanze. Chi si è distinto per impegno o ingegno mentre gli amici e gli affetti erano "concentrati" a godersi il riposo. Con questo programma, condotto in diretta da Riccardo Pandolfi, si intende seguire creativamente quel consiglio e costruire percorsi e itinerari attraverso la grande musica del passato e del presente.

Sia per scoprire che cosa hanno in comune Prince e Claudio Baglioni, sia per riuscire ad immaginare la musica che ascolteremo domani. In onda su Radio 2 il sabato e la domenica dalle Ideale prolungamento di WikiRadio nel week-end, il nuovo programma è tutto dedicato alla musica classica. Wikiradio costruisce giorno per giorno una sorta di almanacco di cose notevoli ed utili da sapere per orientarsi nella nostra modernità.

Dalla storia all'economia, dal cinema alla scienza, la letteratura, il teatro, le arti visive, la musica, i grandi momenti che hanno segnato un punto di svolta raccontati da esperti, studiosi, critici, con spezzoni di repertorio, sequenze cinematografiche, brani musicali, in un articolato mosaico che vuole restituire agli ascoltatori tutti i significati possibili di un avvenimento. Collaborazione di Lorenzo Pavolini. Zapping Radio 1, tutte le notizie senza cambiare canale.

La letteratura, la musica, lo spettacolo, il teatro, i radio documentari, il racconto e l'approfondimento sui temi della società meridionale e mediterranea. Uno spazio di ragionamento e visibilità sulla vitalità culturale del Mezzogiorno italiano, con uno sguardo che non tralascia l'orizzonte euromeditteraneo, tra creazione e azione sociale.

Ogni domenica alle 15 — dal centro di produzione radiotelevisiva della Rai di Napoli - cerchiamo Zazà nei luoghi più carichi di storia e immaginario, e in quelli più marginali e sconosciuti, per muoverci verso lo sprofondo sud del mediterraneo e del mondo. Tutte le sere, tanti argomenti sportivi.

Sui cellulari Vodafone il meglio di 'Deejay Chiama italia'

Con Maurizio Ruggeri e Savino Zaba. Redazione e assistenza al programma di Antonio Tisi. Regia: Ombretta Conti. Quando il tempo sta per scadere. L'appuntamento serale con quel che resta delle notizie sportive, anche quelle che non hanno conquistato la "prima pagina". Ma anche tante dirette.

Il basket, la pallavolo, l'atletica.. Tanti argomenti di tutti gli sport. Interviste, cronache e curiosità sportive. Il conduttore si era chiesto a chi dovesse chiedere ora l'autorizzazione per andare in onda, ipotizzando il nome di Elisa Isoardi , compagna di Matteo Salvini:. E ora come faccio? Non faccio più lo show? Mi avevano convinto il direttore di Rai1 Teodoli e Orfeo a tornare in Rai.

Avevo preso accordi con loro. La stimo come conduttrice e fidanzata di Salvini, ma non è che diventa dg? È ufficiale, Fiorello è pronto a tornare in tv. Dopo indiscrezioni e mezze conferme, è lo stesso showman a svelare i dettagli del suo prossimo show.

Lo attende uno show tutto suo su Rai1 proprio in quei mesi: "Questo programma mi mancherà tantissimo, perché alla fine adesso stavamo cominciando davvero. Fiorello svela i dettagli del suo show su Rai1. Aggiungi un commento! Amadeus a Sanremo , Fiorello esulta e "conferma" che all'Ariston ci sarà anche lui. Fiorello in Rai si farà ma c'è silenzio sulle cifre del contratto: si vuole evitare un caso Barbara D'Urso condurrà ancora Domenica Live, la conferma con uno spot trash e geniale.

Fiorello: "Ci voleva Pippo Baudo per portarmi su Rai1. Meriterebbe una serie, 'Il trono dei Beppe Fiorello lascia Rai1. Passa a Mediaset con la nuova fiction "Gli orologi del Diavolo".

Matteo Salvini in ospedale, Chef Rubio: "Mostra il referto, dopo ogni figuraccia ti accade