Skip to content

SAPORIDICASA.INFO

Scarica Di Casa, italiano blog

MODULO ABBONAMENTO SALERNITANA SCARICARE


    Contents
  1. Salernitana, domani parte la campagna abbonamenti. Info e costi – SalernoSport24
  2. La Salernitana lancia la campagna abbonamenti: 135 euro per la curva Sud
  3. Campagna Abbonamenti 18/19
  4. MODULO ABBONAMENTO SALERNITANA SCARICA

MODULO CAMPAGNA ABBONAMENTI STAGIONE SPORTIVA | Salernitana S.r.l., pubblicati sul sito saporidicasa.infornitanait, che dichiara di. SCARICARE IL MODULO DAL SITO QUI PORTARE 1 FOTOTESSERA E UNA DANNO L'ABBONAMENTO E' SEMPLICISSIMO I love salerno e la salernitana. I moduli di richiesta sono disponibili anche presso i botteghini della U.S. Salernitana situati allo stadio Arechi. Scarica il modulo di. La Salernitana lancia la campagna abbonamenti per la prossima stagione. Per farlo, sarà sufficiente scaricare l'apposito modulo dal sito. E' disponibile online il modulo di delega per la consegna della abilitati potrà scaricare la modulistica, compilarla in tutte le sue parti e firmarla.

Nome: modulo abbonamento salernitana re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:23.77 Megabytes

MODULO ABBONAMENTO SALERNITANA SCARICARE

IVA I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito; ulteriori informazioni sono disponibili nella Informativa sulla Privacy. In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul browser; ti ricordiamo che quest'opzione potrebbe limitare molte delle funzionalità di navigazione del sito.

Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l'alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire a tutti i cookie, e quindi fare clic su OK. Vai al menu "Strumenti" del browser e selezionare il menu "Opzioni" Fare clic sulla scheda "Privacy", deselezionare la casella "Accetta cookie" e fare clic su OK.

Selezionare il menu "Modifica" e selezionare "Preferences". Clicca su "Privacy". Posizionare l'impostazione "cookies Block" sempre "e fare clic su OK.

Voce principale: Unione Sportiva Salernitana I colori e simboli dell'Unione Sportiva Salernitana sono i segni distintivi che caratterizzano la principale società di calcio di Salerno. Nel corso della storia del club calcistico i colori sociali e lo stemma societario non sono stati sempre gli stessi.

Salernitana, domani parte la campagna abbonamenti. Info e costi – SalernoSport24

Il colore granata viene scelto solo nell'immediato dopoguerra, il 10 dicembre , quando ripresero le attività sportive a Salerno , mentre l'attuale logo e simbolo della squadra, l' ippocampo , nasce inizialmente da un'idea di Gabriele D'Alma pittore e professore salernitano nel , ed è stato adoperato in molteplici varianti, sotto forma di mascotte, di logo societario, di simbolo sulla maglia di gioco.

La Salernitana, nel corso della sua storia, ha adottato divise di gioco differenti, principalmente quella con bianco e celeste alternato con righe verticali e la casacca granata.

Dalla fondazione del fino al il club ha giocato con una casacca a righe verticali bianche e celesti , con una maglietta in stile Argentina. Nel al granata della casacca casalinga, vennero aggiunti inserti celesti , accompagnati da pantaloncini sempre celesti.

I primi sponsor furono Ennerre tecnico e Antonio Amato ufficiale. Nel periodo , la Salernitana capitanata da Agostino Di Bartolomei , utilizzerà una divisa molto particolare: il granata utilizzato è di una tinta piuttosto chiara, e sulla divisa ci sono numerose linee bianche verticali.

Nelle due stagioni successive, la Salernitana adopererà una maglia interamente granata [20].

La Salernitana lancia la campagna abbonamenti: 135 euro per la curva Sud

Dalla stagione lo sponsor ufficiale è CRAS Cassa Rurale Artigiana Salerno la maglia è sempre granata con pantaloncini neri, idem per la stagione successiva. La maglia è molto particolare: sulla maglia granata ci sono degli ippocampi di varie dimensioni di colore nero, mentre lo sponsor ufficiale, questa volta, è Rainbow.

Nelle due stagioni successive, la maglia è a tinta unita di colore granata , lo sponsor tecnico è asics mentre quello ufficiale è Salumi Spiezia. Le divise dei primi anni sono tutte granata con bordi bianchi per il colletto oppure sulle maniche o ancora sul torace, inoltre compare il nuovo logo ideato nel Nel Lotito e Marco Mezzaroma rifondarono la prima squadra cittadina denominandola inizialmente Salerno Calcio, anche la scelta cromatica fu provvisoria.

Dal , la società riacquista colore, denominazione e logo, da subito utilizzati dalla stagione in seconda divisione. Secondo le fonti dell'epoca e più recenti, in alcune partite la squadra ha giocato con una casacca a strisce verticali rosso-nere, [42] [43] da alcune fonti al club viene associata anche una maglia a strisce orizzontali bianche e rosse, [43] nonché la maglia bianco-celeste già della Salernitana.

La seconda divisa della Salernitana è generalmente di colore bianco con bordi granata. La divisa è completamente bianca, con bordi granata [45] , mentre quella è completamente bianca. Divise bianche anche nelle stagioni e con righe granata bianchi sottili [50] [51] sono, invece, completamente bianche quelle delle due stagioni successive. La maglia degli anni '80 porta il marchio dello sponsor del pastificio Antonio Amato.

La divisa delle stagioni e è formata da una maglia bianca e con delle righe granata chiaro sulle spalle e sulle maniche e pantaloncini granata chiaro [54] , mentre quella delle stagioni , e è sempre bianca con bordi delle maniche granata chiaro e pantaloncini granata chiaro.

Divisa bianca anche per le due stagioni successive [56] , [18] mentre quella è molto particolare: ha due righe diagonali granata sul lato destro e sinistro della maglia. Molto particolare quella della stagione è bianca e presenta delle linee nere e granata sul lato sinistro della maglia e del pantaloncino.

Come per la prima maglia, anche quella da trasferta presenta un cavalluccio stilizzato gigante, e le maniche hanno i soliti bordi granata, il pantaloncino è nero e sul lato destro ha una riga nera e il bordo granata, accompagnata dallo stemma della Salernitana.

L'anno successivo in Serie A, l' Asics realizza una divisa molto semplice: maglietta bianca, con bordi granata sulle maniche, pantaloncini bianchi con una diagonale nera e un bordo bianco e calzettoni bianchi. Nei primi anni viene adottato il nuovo scudetto, e la prima maglia ad avercelo è proprio quella della stagione , maglia molto simile a quella dell'anno precedente, con l'unica eccezione del pantaloncino: bianco con un bordo granata sul lato destro.

Nel primo anno della Salernitana Calcio , la divisa è interamente bianca, la maglia presenta nuovamente lo sponsor Asics già in passato adottato, e inoltre sui bordi della maglia bianca ci sono delle linee granata. Con il ritorno dei simboli ufficiali della Salernitana, la divisa è bianca con bordi alternati neri e granata [38] , mentre per la stagione ritorna ad essere bianca con pantaloncini granata e con il cavalluccio stilizzato sulla maglia.

La terza divisa della Salernitana è stato di diverse colorazioni, anche se si registrano spesso maglie celesti come quella della stagione [66] e quella della stagione [18] oppure bianco celesti a righe, per richiamare la divisa storica, come quelle della stagione [18] e [67] Nella stagione , la Salernitana adotterà una terza e una quarta divisa: la terza è a scacchi bianco-granata [18] [27] [68] , l'altra invece è formata da pantaloncini e calzettoni blu e maglia blu con una riga granata verticale al centro, affiancata da due righe bianche più sottili vicino [18] [27].

In Serie B, la Salernitana calcio nella sua seconda stagione adotterà una divisa molto simile alla seconda utilizzata nella stagione e cioè interamente color oro. Per rivedere di nuovo la terza divisa della Salernitana, bisogna aspettare la stagione , quando la Givova ha prodotto una maglia celeste con una croce granata, e pantaloncini bianchi con una croce celeste.

La divisa speciale della Salernitana è stata utilizzata in occasione della finale di ritorno della coppa Italia Lega Pro. Questa divisa è uguale a quella utilizzata nella stagione indossata da Agostino Di Bartolomei in occasione di Salernitana - Taranto del 3 giugno , l'ultima gara giocata da Di Bartolomei.

Salernitana - A.

Campagna Abbonamenti 18/19

Monza Brianza 16 aprile La prima effigie della Unione Sportiva Salernitana sorta nel fu un logo con una corona e con sotto tre grandi lettere a cascata: U, S ed S, acronimo della denominazione societaria. Il simbolo dell' ippocampo venne adottato nel , quando apparve per la prima volta sulle magliette della squadra. Lo stemma non sempre è apparso sulle magliette di gioco: nella maggior parte dei casi serviva a rappresentare il logo della società che ha variato forma diverse volte , ma non vi è traccia di esso fino alla fine degli anni , quando comparve un cerchietto bianco con un ippocampo intero color granata al suo interno stagione Alla destra dell'ippocampo vi è una piccola stella ad otto punte: ricorda il Follaro, antica moneta della Zecca di Salerno.

Lo stesso ippocampo, pur se nel logo della squadra appare stilizzato, ha rappresentato l'antica ed illustre Scuola Medica Salernitana.

Inizialmente lo stemma non veniva utilizzato sulle maglie ma su tutte le altre operazioni di marketing, come la copertina dei tagliandi degli abbonamenti.

A partire dalla gara Salernitana-Padova del lo stemma è sempre stato presente sulle magliette della Salernitana, inizialmente rinchiuso in un quadrato e senza la scritta "Salernitana", fino al , stagione in cui il marchio sarà incorniciato da un quadrato con bordi dorati.

MODULO ABBONAMENTO SALERNITANA SCARICA

Tali bordi, dalla stagione seguente, seguiranno poi la forma delle onde sottostanti. Questo simbolo è sempre stato posto sul lato sinistro della maglietta, fino al in cui fu spostato a sinistra, e nel in cui venne posizionato in alto al centro.

Nel torneo di Serie B il logo della Salernitana cambia leggermente: non vi è più la torre, ma uno scudetto granata che racchiude l'ippocampo e il Follaro, con sotto l'anno di fondazione Dall'estate del all'estate del la Salernitana, rinata grazie al Lodo Petrucci in seguito alla radiazione dal professionismo e al successivo fallimento della precedente Salernitana Sport , ha provvisoriamente adottato un differente stemma societario privo dell'ippocampo poiché non aveva ancora acquisito i beni immateriali della precedente società.

Una volta acquistati i beni immateriali presso il tribunale fallimentare di Salerno compreso, ad esempio, l'indirizzo internet " www. I marchi e i brevetti della Salernitana Sport sono dunque dal di proprietà della Energy Power ed è dal 7 luglio che sono stati concessi in affitto al Salerno Calcio [75] ad eccezione del dominio internet, occupato da un altro acquirente.

Per tutta la stagione di Serie D la società rifondata da Claudio Lotito e Marco Mezzaroma, non disponendo delle dovute autorizzazioni legali utili ad utilizzare la nomenclatura di 'Salernitana' e del marchio dell'ippocampo, rinasce sotto il nome di Salerno Calcio e come simbolo utilizza lo Stemma di Salerno nella versione in vigore fino al realizzata da Salerno Associati.

Nome utente o indirizzo email. Not a member yet? Sign up now. Please enter your username or email address.

You will receive a link to create a new password via email. Are you a member? Sign in now. Come sempre prevista una prima fase di prelazione fino al 14 Luglio, riservata agli abbonati della precedente stagione.

Il Benevento Calcio comunica che dal prossimo 24 giugno ore Il periodo dedicato al rinnovo terminerà il 14 luglio p. Gli interessati potranno sottoscrivere gli abbonamenti in base al settore prescelto nel modo seguente:. Durante il periodo delle Universiadi, gli abbonamenti potranno essere sottoscritti presso il campo sportivo Avellola nella settimana dedicata.

Le promo Donna, Under 18 e Under 5 saranno acquistabili anche presso tutti i punti vendita autorizzati Listicket. Sono escluse le promozioni, già con prezzo agevolato. I residenti nella città di Benevento, in fase di rinnovo e durante la vendita libera, potranno acquistare il titolo anche seguendo la procedura on-line collegandosi al sito www.