Skip to content

SAPORIDICASA.INFO

Scarica Di Casa, italiano blog

CUBO DI RUBIK SOLUZIONI SCARICARE


    Contents
  1. 12 Best cubo di rubik soluzioni images | Rubik's cube solve, Cube, Rubics cube solution
  2. Risolutore del Cubo di Rubik
  3. Soluzione cubo di rubik metodo strato per strato
  4. Come Risolvere un Cubo di Rubik

Il risolutore online del Cubo di Rubik calcola i passi necessari a risolvere un Cubo di La soluzione del Cubo di Rubik sembra ardua ma può essere imparata. di Rubik. È incluso anche una soluzione di Rubik's Cube video, la velocità rubix solving, e cubo di Rubik libro. Queste sono le mosse che si shoulds fanno con il cubo di Rubik. DOPO . scaricare la soluzione di e-book pdf ⊕ accesso a. Nella guida alla soluzione del cubo, una lettera da sola indica una rotazione di quella faccia di 90° in senso orario. Una lettera seguita da un apostrofo indica. Soluzione cubo di 5x5 rubik s scarica pdf La risoluzione del cubo 2x2x2 con il metodo a strati può essere suddivisa in 3 step: Progetto Rubik Crea un sito o un. Dividiamo il cubo di Rubik in 7 strati e risolviamo ogni gruppo. Questa è la soluzione più facile di. Lascia che il programma calcoli le mosse necessarie.

Nome: cubo di rubik soluzioni re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:37.28 Megabytes

CUBO DI RUBIK SOLUZIONI SCARICARE

Ora è possibile scaricare una versione elettronica di questo gioco sul proprio computer e provare a risolverlo, quindi un ottimo svago per chi ha diverso tempo libero al computer. Questo gioco per PC che vi proponiamo del cubo di Rubik è un file da scaricare.

Il gioco offre diverse opzioni interessanti e i controlli sono molto semplici, perché in pratica basta utilizzare le frecce destra e sinistra della tastiera per spostare il cubo e trovare la combinazione perfetta. Importante : Se non avete molto tempo a disposizione da dedicare al gioco, è possibile salvare e proseguire in un secondo momento.

Per iniziare a giocare non serve nessuna installazione sul computer. Se non volete scaricare sul vostro PC nessun tipo di file ma allo stesso tempo volete giocare sul web allora la soluzione è quella di utilizzare un sito web e giocare attraverso il browser chrome, firefox etc. Grazie a Google potete giocarci online.

In altre parole, il punto in cui il pezzo dovrebbe iniziare dovrebbe essere nella stessa colonna come il punto in cui si desidera che il pezzo da finire. Poi, fare riferimento alle immagini qui sotto per risolvere. Assicurarsi che si sta guardando la foto di partenza corretto. Prima di iniziare questa operazione, capovolgere il cubo su in modo che il volto che è completo è ora il fondo. Nelle immagini, questo è il lato verde.

Ripetere questa operazione con tutti e quattro i lati.

12 Best cubo di rubik soluzioni images | Rubik's cube solve, Cube, Rubics cube solution

È quindi seguire le mosse nella foto qui sotto. Solo facendo questo passaggio una volta molto probabilmente non sarà sufficiente. Un'interessante applicazione gratuita per computer, per giocare con il cubo di Rubik. Ti forniamo anche la soluzione! Ecco un gioco per PC davvero interessante, ovvero il cubo di Rubik. Puoi scaricarlo gratis e provare a risolverlo. Cubo di Rubik per PC In questa guida vogliamo segnalarti un ottimo simulatore gratuito, per Windows, che riproduce fedelmente il cubo di Rubik.

In questo modo potrai mettere in campo intelligenza e logica per provare a risolverlo da solo al pc. Se dopo aver provato non ci riesce, allora non ti resta che guardare il video tutorial che abbiamo allegato a questa guida per risolvere il cubo di Rubik.

Prima di continuare cerchiamo qualche informazioni in più su questo oggetto cult degli anni Chiamato originariamente Magic Cube Cubo magico dal suo inventore, il rompicapo fu rinominato in Rubik's Cube Cubo di Rubik dalla Ideal Toys nel e nello stesso anno vinse un premio speciale dalla giuria dello Spiel des Jahres in Germania, unico solitario premiato nella storia del premio.

Si noti che nella terza fase è la più complessa e richiede diversi passaggi intermedi che non sempre mantengono intatte le parti del cubo già sistemate. La soluzione del primo strato Il primo strato potete risolverlo "a occhio". Tanto per metterci d'accordo, stabiliamo di cominciare dallo strato di colore bianco. Come consiglio posso dirvi di fare dapprima una croce con il centro e i 4 spigoli correttamente orientati, come vedete qui sotto. D'ora in avanti i quadratini del cubo colorati di grigio possono essere di qualunque colore.

Il loro colore è ininfluente rispetto alle mosse proposte. Poi completate la faccia mettendo a posto gli angoli. Situazione finale con il primo strato completato. Per questa fase per non credo che ci sia bisogno di ulteriori indicazioni, se poi qualcuno è in difficoltà possiamo aggiungere qualche suggerimento.

Definisco algoritmo una sequenza ordinata di mosse che serve ad ottenere un determinato risultato finale. Infatti tutti i problemi relativi al secondo strato si possono ricondurre ai due casi descritti qui di seguito.

Intanto ruotate il secondo strato fino ad assicurarsi che i 4 centri laterali formino con lo strato superiore quattro piccole T, una per ogni faccia come in figura: Importante! Per applicare uno dei due algoritmi dovete ruotare lo strato inferiore fino a trovarvi in uno dei due casi descritti cioè dovrete formare una T un po più lunga rispetto a prima e fare attenzione se lo spigolo va spostato a sinistra 1 caso o a destra 2 caso.

Poi applicate l'algoritmo adatto una volta per ogni faccia.

Piccolo ma importante problema. I due algoritmi consigliati assumono che lo spigolo da mettere a posto si trovi in qualche punto dello strato in basso che è il 3 strato. Se qualche spigolo si trova nel 2 strato ma in posizione sbagliata, allora la strategia da utilizzare è questa: 1. Partite sistemando tutti gli spigoli che si trovano nel 3 strato. Se ora qualche spigolo si trova nel 2 strato ma in una posizione sbagliata ad es.

Ma come si fa? Semplice, usate uno dei due algoritmi A o A per inserire uno spigolo qualunque del 3 strato al posto di quello che si trova in posizione sbagliata nel 2 strato. Lo spigolo "sbagliato" sarà scalzato dalla sua posizione dal nuovo blocchetto e verrà spostato nell'ultimo strato, pronto per essere spostato nella posizione giusta.

Una volta completato anche il secondo strato, rigirare il cubo e metterlo quindi sottosopra: 8. La soluzione del terzo strato E qui viene il difficile, perché tutti gli algoritmi applicati dovranno modificare soltanto il terzo strato che adesso si troverà in alto, lasciando invariati i primi due.

Qui vi propongo di raggiungere lo scopo in 4 fasi che chiamo: 3. La croce gialla Guardate bene il vostro cubo. Guardate solo le caselle gialle. Nelle seguenti figure i bollini gialli indicano caselle gialle non visibili nella figura.

Risolutore del Cubo di Rubik

I primi due strati, che ho colorato di rosso e di blu, non devono influenzarvi. Possono essere anche di altri colori, a seconda di come rigirate il cubo. Girate il cubo finché non trovate una delle tre configurazioni descritte come 1, 2 e 3 caso. L'importante è che ci siano caselle gialle dove indicato. Ricordate sempre! Tenendo il cubo come descritto nella prima figura e applicando l'algoritmo B otterremo direttamente la posizione finale con croce gialla.

Tenendo il cubo come descritto nella prima figura e applicando l'algoritmo B, inverso di B, otterremo ancora la posizione finale con la croce gialla.

Tenendo il cubo come nella prima figura, applicare sempre l'algoritmo B. Questo trasformerà il 3 caso nel 1 caso. La croce gialla completata. Si noti che sebbene abbiamo completato la croce gialla, normalmente le facce laterali della croce non coincidono tutte con le facce laterali dei primi due strati.

Lo scopo del secondo punto sarà proprio quello di orientare correttamente la croce gialla in modo che le facce laterali coincidano tutte con le facce laterali dei primi due strati. Se invece siete stati fortunati e la croce è già orientata correttamente potete passare al punto successivo Orientazione corretta della croce gialla Bisogna fare un po di prove per capire come muoversi in questa fase.

Ma non è affatto difficile, è solo complicato spiegare a parole cosa fare. Ci provo. È sempre possibile girare lo strato superiore in modo che una tessera laterale sia dello stesso colore della faccia frontale. Per esempio come la faccia azzurra della figura seguente. Questo ovviamente è sempre possibile singolarmente per ognuna delle quattro facce laterali.

Bisogna adesso vedere, se è possibile, orientare il cubo in modo che la tessera laterale della croce sia corretta solo per la faccia frontale e le altre facce si orientino correttamente solo facendo un giro in senso antiorario.

In alcuni casi per esempio orientando il braccio frontale della croce si orienta automaticamente anche il braccio posteriore e gli altri due bracci, comunque si giri lo strato superiore, risultano invertiti.

Soluzione cubo di rubik metodo strato per strato

In questo caso basta ripetere l Algoritmo C partendo da una posizione qualunque, orientare lo strato superiore come descritto sopra e ripetere nuovamente l Algoritmo C. Ora che la croce gialla è orientata correttamente solo 4 parti del cubo, i quattro angoli grigi della figura, risultano fuori posto. Possiamo passare al punto seguente. Mettere al posto giusto gli angoli anche se orientati in maniera sbagliata Lo scopo di questa terza parte è quello di posizionare i quattro angoli nella giusta posizione senza preoccuparsi per ora se sono orientati in maniera giusta o sbagliata.

Per chiarire meglio questo concetto riferendoci alla figura seguente l angolo frontale sinistro è in posizione giusta e orientato correttamente, mentre quello frontale destro è in posizione giusta i colori sono quelli corretti ma orientato non correttamente. Intanto diamo una veloce occhiata al cubo per vedere se ci sia uno dei quattro angoli che sia al posto giusto, indipendentemente dalla sua orientazione.

Ovviamente se tutti e quattro sono al posto giusto si passi direttamente all ultimo punto. Se si è trovato uno dei quattro angoli al posto giusto, girare il cubo in modo che questo occupi la posizione frontale destra la posizione indicata con il pallino verde nella figura seguente.

Non resta che applicare questo algoritmo: Algoritmo D risultato finale di questo tipo ripetendolo eventualmente più volte, fino a quando tutti gli angoli superiori sono al posto giusto anche se orientati in modo sbagliato.

A questo punto uno dei quattro angoli è sicuramente al posto giusto. Posso quindi posizionarlo frontalmente a destra e applicare una o più volte ancora l Algoritmo D come illustrato sopra. Siamo arrivati vicinissimi alla meta. Abbiamo al più quattro angoli che non sono ancora perfettamente orientati ma sono già al posto giusto. Qualcuno infatti potrebbe già essere a posto! Vediamo con questo ultimo punto di orientarli correttamente senza stravolgere il resto del cubo Orientare correttamente gli angoli Eccoci alla fine.

Diamo ancora un occhiata al cubo, facendo attenzione agli angoli dello strato superiore. Ce ne possono essere due orientati bene e gli altri due male. Oppure uno solo orientato bene e gli altri tre male. Oppure tutti e quattro orientati male.

Nel primo caso girare il cubo in modo che gli angoli orientati correttamente siano entrambi in posizione posteriore posizione A ; nel secondo caso invece girare il cubo in modo che l angolo orientato correttamente sia posizionato posteriormente a destra posizione B ; nel terzo caso girate il cubo in una posizione qualsiasi.

Algoritmo E Ripetendo l algoritmo più volte se necessario a volte è necessario ripeterlo 4 o 5 volte fin quando l angolo frontale destro dello strato superiore sarà orientato correttamente. In questa fase è importante non far caso se il cubo sembra scombinarsi ma fare solo attenzione a completare sempre tutte e quattro le mosse dell Algoritmo E. Appena l angolo frontale destro dello strato superiore sarà orientato correttamente, ruotare lo strato superiore in senso antiorario e ripetere ancora tutto l Algoritmo E come sopra, più volte se necessario, fin quando il nuovo angolo frontale destro dello strato superiore sarà orientato correttamente.

Se necessario ruoto ancora come sopra lo strato superiore in senso orario e applico sempre l Algoritmo E finché lo strato superiore risulta tutto corretto. Introduzione Guida per risolvere il cubo di Rubik Il metodo a strati, con particolare attenzione al terzo strato Sapete risolvere uno strato del cubo di Rubik? Il secondo caso è rappresentato nella figura che segue Fig.

Come Risolvere un Cubo di Rubik

Di seguito un video YouTube che mostra come risolvere il cubo adoperando sempre il Metodo a Strati leggermente rivisitato. Skip to content. Metodi risolutivi. Post Views: 5.